Quore amore

Ci sono ci sono, sto attraversando un periodo di lavoro incredibile, quasi un incubo…

So di dover scrivere ancora un post estivo e ancora non ce la faccio, forse in primavera e l’idea non mi dispiace.

Intanto ho avuto un altro incidente in moto, poco prima di natale, che mi ha costretto in stampelle quasi fino all’anno nuovo.

Purtroppo è il quarto di fila, tutti con ragione, ma questa volta mi sono scocciato.

Scocciato di rischiare la pelle per la sufficienza altrui, aspetto che la moto esca dal carrozziere e probabilmente la metterò in vendita…

Mi piange il cuore.