François è fuori

Inauguro una serie di post sul mio sport preferito, dove mi improvviso cazzatore commentaro ovvero cazzaro e commentatore.

Spero per la Francia che si sbarazzino di questo ct.
Vedasi http://video.rugbyrama.fr/rugby/tournoi-6-nations-2014-saint-andre-explique-ses-choix-pour-le-poste-d-ouvreur_vid308161/video.shtml.
Ora, pare ben chiaro che sia proprio il tipo di gioco che ha in mente che non contempla le qualità dell’apertura di Montpellier.
Insomma capisco la posizione del coach di Montpellier (http://www.rugbyrama.fr/rugby/coupe-d-europe/2013-2014/fabien-galthie-montpellier-on-a-encore-trop-de-joueurs-qui-reflechissent_sto4078195/story.shtml) e quella di Francois (http://www.rugbyrama.fr/rugby/6-nations/2014/xv-de-france-francois-trinh-duc-je-vais-me-tuer-au-travail-pour-revenir-plus-fort_sto4079000/story.shtml) ma proprio per la direzione (secondo me suicida) di gioco che vuole intraprendere il selezionatore della nazionale sono quasi contento di queste scelte discutibili, comunque molto coerenti.
Se il campo gli darà ragione, niente da dire, se gli darà torto spero che faccian piazza pulita.
Resta il dubbio che in realtà il problema di Trinh-Duc non sia tecnico ma di integrazione con il resto della squadra, come ipotizzato nell’articolo : Y’aurait-il un souci entre Trinh-Duc et le XV de France ?
Mah, per me è proprio vero che chi ha il pane non ha i denti.
Avere a disposizione il meglio in circolazione in questo emisfero per quanto riguarda un tipo di gioco, quello d’attacco (non lo scrive solo questo cazzaro qui ma lo sottolineano giubilanti anche i commentatori BT) e invece cercare di giocare come l’Inghilterra del 2003 pare proprio suicida.
Di sicuro non farò il tifo per la Francia quest’anno, se poi il campo mi smentirà cambierò idea volentieri.
Questa situazione mi fa riflettere sullo stato del nostro Rugby qui al Nord.
A livello di gioco siamo stati asfaltati dalle 3 sanzariane a Novembre e loro erano anche alla fine di stagione, l’unica sconfitta è stata frutto di un episodio (charge-down su Genia).
I Lions che non amo e non guardo mai, preferisco la Carrà per intenderci, hanno vinto il tour e il risultato è stata la testa di Deans e inversione di rotta in casa Wallaby, scelta che sembra stia pagando.
Qui cosa facciamo? Continuiamo a giocare allo stesso modo da anni… Solo che Wilkinson è vecchio, Dallaglio fa il commentatore, Johnson è un ex ct e Robinson non gioca più… 😀
Ci aggiungo che Henson è durato come le farfalle Shane si è ritirato e piuttosto che mettere Hook apertura…
Non vinceremo mai più un cazzo… 😀

Annunci

Lascia un commento. Scrì innoi su chi oisi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...