Giro di boa

Ieri ero in trasferta per l’ultima partita del girone di andata.
Una trasferta sui generis perche’ il campo e` piu` vicino del nostro campo di casa.
La mattina colazione alle 9:30 con due fette di pane burro e marmellata (rigorosamente della Marmilla quindi marmillata di more), poi alle 12 vado, niente pranzo che si gioca alle 14:30.
Alla fine del match dopo la doccia non faccio il terzo tempo e squillino a casa che sto per arrivare.
Questo per dire quanto sono tenuto in considerazione in casa: appena arrivo non c’era niente da mangiare!!!

Merylyn mi dice candidamente che nemmeno ci aveva pensato a farmi qualcosa…

Meno male che fino a fine Gennaio non si gioca.

Annunci

3 thoughts on “Giro di boa

  1. Come al solito per eccessiva sintesi mi sono dimenticato di scrivere che la situazione inversa non si e` mai verificata, ovvero quando la mia dolce consorte torna a casa dopo lo sport affamata ha sempre un piatto caldo che l’aspetta… Solidarieta` femminile adesso ndo sta?

  2. Vabbè ma se la partita è iniziata alle 14.30 sarai rientrato alle 17…e cosa volevi la pastasciutta a quell’ora? mica puoi fare un pranzo alle 17…Ti sbattevi in gola un bel panozzo con una tazza di latte e poi direttamente la cena, no?

Lascia un commento. Scrì innoi su chi oisi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...