Il critico musicale

Quando Gugu era piu’ piccolo di solito gli cantavo una canzone per farlo addormentare.

Questa sera mi ha chiesto una favola sarda ma ho pensato bene di cantare come facevo una volta.

Ho scelto “il dono del cervo” di Branduardi.

Ha cominciato a scaccolarsi, l’ho fermato prima che estraesse chissa’ cosa da quel nasino delicato, allora si e’ rigirato un pochino e poi si e’ messo su un lato fino a a quando mi ha detto:

“Vai a cantare di la’ papa’”

“Vai a a cantare in cucina…”

Saro’ mica stonato?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Bimbi. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento. Scrì innoi su chi oisi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...